Sensore di movimento allarme wireless con fotocamera

I sensori di movimento con fotocamera sono fondamentali per la sicurezza della tua casa o attività commerciale perché creano una barriera di protezione interna, di identificazione dell’intruso e di filtraggio dei falsi allarmi.

Quando rilevano un movimento sospetto, questi sensori di movimento per antifurto scattano 5 immagini dell’evento e le inviano alla Centrale Operativa Verisure per la verifica dell’evento. La Centrale Operativa gestisce lo scatto d’allarme in meno di 60 secondi, elimina possibili falsi allarmi ed intervenire tempestivamente.

 

I sensori PIR Verisure

sensore di movimentoI rilevatori di movimento Verisure sono sensori ad infrarossi passivo (detti anche sensori PIR, acronimo di Passive InfraRed) da interno che rilevano la variazione di temperatura ambientale. Proteggono fino ad una distanza di 8 metri con un raggio d’azione di 110° x 90°.

Sono dotati di fotocamera a colori con flash capace di scattare anche in condizioni di visibilità ridotta.

Si tratta di sensori di movimento wireless che non necessitano di opere murarie per l'installazione e sono dotati di batteria fino a 36 mesi di durata. Sono collegati al Pannello di Controllo Verisure tramite tecnologia wireless bidirezionale e, tramite esso, comunicano con la Centrale Operativa Verisure.

Come funzionano i sensori di movimento per allarme Verisure

In caso di intrusione, i sensori di movimento percepiscono la repentina escursione termica causata dall’intruso e fanno scattare l’allarme: attivano la sirena e scattano 5 foto all’intruso che inviano alla Centrale Operativa Verisure per la verifica dell’evento. Entro 60 secondi, la Centrale Operativa Verisure gestisce l’evento: scarta fino al 99,8% dei falsi allarmi e, in caso di intrusione accertata, invia immediatamente sul posto le Guardie Giurate, allerta le Forze dell’Ordine e attiva il fumogeno ZeroVision per bloccare il furto in 45 secondi.

Come installare i sensori di movimento Verisure

L’installazione dei sensori di movimento Verisure è semplice e rapida, non richiedendo la realizzazione di opere murarie perché i dispositivi sono 100% wireless. L’installazione viene effettuata secondo normativa europea EN 50131 da Tecnici Verisure altamente specializzati e certificati senza alcun costo aggiuntivo.

Avviene a seguito del sopralluogo tecnico o Studio di Sicurezza (link) della tua casa o attività commerciale svolto dai nostri Esperti di Sicurezza per identificare le zone di vulnerabilità del tuo immobile e sviluppare una configurazione d’allarme personalizzata sulle tue esigenze.

Caratteristiche principali dei sensori di movimento Verisure

  1. Sensore PIR infrarossi
  2. Fotocamera a colori flash incorporato per visione notturna
  3. 3 modalità di attivazione (diurna, notturna, parziale)
  4. Alimentazione batteria tipo AA
  5. Autonomia batteria 36 mesi

Sensori di Movimento: la mia Privacy è garantita?

I sensori di movimento, come tutti gli altri dispositivi Verisure,  sono conformi alla tutela del diritto alla privacy. Le immagini e le registrazioni video sono accessibili esclusivamente dal cliente tramite l’App My Verisure Italia per il proprio smartphone, tablet o pc.

In conformità con la normativa degli Istituti di Vigilanza Privata, la Centrale Operativa Verisure può visualizzare cosa accade all’interno della proprietà solo in caso di scatto di allarme per effettuare la verifica dell’evento. La doppia verifica degli scatti d’allarme per immagini e audio è necessaria per legge per allertare le Forze dell’Ordine

 

Collegamento

100% senza fili - Wireless Bidirezionale

Attivazione

3 modalità di attivazione

Frequenza

868 mHz

Fotocamera

integrata a colori, flash incorporato per visione notturna

Campo azione

8 metri

Angolo azione

110°x90°

Tecnologia

Tecnologia PIR a infrarosso passivo

Alimentazione

Batterie Pile AA 

Durata batteria (media)

36 mesi (tecnologia EFM di risparmio energetico)

Grado di protezione

sensore da interno

Dimensioni

60x123x60 mm (altezza x larghezza x profondità)

Peso

210 gr

 


 

 

 

Dove posizionare i sensori allarme

Dove posizionare i sensori allarme

Hai deciso di installare un sistema di sicurezza ma non sai quanti dispositivi servono per la tua casa e soprattutto dove posizionare i sensori d’allarme? Per avere un buon sistema di sicurezza non è importante solo la tecnologia, il servizio e le funzionalità ma anche installare i sensori nei punti giusti e idonei. La posizione di tutte le componenti del tuo allarme casa deve garantire la massima protezione ed evitare i falsi allarmi.

 

Continua a leggere l'articolo su dove posizionare i sensori allarme

Posso attivare i sensori di movimento stando in casa?

Posso attivare i sensori di movimento stando in casa?

I sensori di movimento si possono attivare molto facilmente nei sistemi di allarme Verisure poichè danno un altissimo livello di protezione in zone quali corridoi,  stanze e locali commerciali o aziende. Quando l’allarme si attiva, il sensore a infrarossi di movimento localizza i possibili intrusi. Quando individua il movimento o un’attività non autorizzata, questo sensore lancia un segnale d’allarme e scatta una serie di fotografie che vengono poi inviate alla Centrale Operativa di Verisure.

 

Continua a leggere l'articolo sull'attivazione dei sensori di movimento in casa

Sensori di movimento 2021: tipologie e come funzionano

Sensori di movimento 2021: tipologie e come funzionano

Un sistema di allarme non solo protegge i tuoi beni, ma ti permette anche di dormire sonni tranquilli. Come? Grazie ai Sensori di Movimento: si tratta di dispositivi ideati per rilevare alterazioni fisiche, ovvero variazioni di movimento o temperatura, nel perimetro protetto.

 

Continua a leggere l'articolo sulle tipologie di sensori di movimento 2021