Il Pannello di Controllo: la centralina dell’allarme

Il Pannello di Controllo è la centralina dell’antifurto Verisure. Attraverso il Pannello di Controllo è possibile gestire l’allarme, inviare SOS alla Centrale Operativa Verisure per richiedere soccorso immediato e parlare con essa tramite microfono parla-ascolta.

È l’unica centralina portatile grazie alla batteria ricaricabile: in caso di pericolo, si può portare il Pannello di Controllo con sé per mettersi in sicurezza e mantenere la comunicazione con le Guardie Giurate Verisure.

È dotato di doppia comunicazione crittografata GSM 3G e onde radio con la Centrale Operativa, comunicazione wireless con i sensori d’allarme e tecnologia anti-sabotaggio del segnale contro i tentativi di inibizione.

 

famiglia con pannello di controlloLe funzionalità della centralina allarme Verisure

Più di una semplice centralina d’allarme, il Pannello di Controllo è il cuore e il cervello dell’antifurto Verisure perché permette di gestire l’intero impianto e non solo! Il Pannello di Controllo permette di:

  1. Attivare o disattivare l’allarme
  2. Scegliere la modalità di inserimento dell’allarme: attivazione totale, parziale giorno, parziale notte, perimetrale, cassetto segreto, disattivazione
  3. Inviare SOS alla Centrale Operativa in caso di pericolo, rapina, emergenza medica
  4. Parlare con le Guardie Giurate della Centrale Operativa
  5. Verifica audio degli eventi: in caso di scatto d’allarme, le Guardie Giurate della Centrale Operativa Verisure verificano l’audio ambientale (e le foto dei sensori di movimento con fotocamera) per scartare i falsi allarmi e intervenire in caso di pericolo

Può gestire fino a 32 sensori d’allarme e supporta la trasmissione di immagini.

Inviare SOS alla Centrale Operativa Verisure e parlarci direttamente

Il Pannello di Controllo dell’allarme Verisure è dotato di un pulsante SOS attraverso cui richiedere soccorso immediato in caso di pericolo alla Centrale Operativa Verisure e di microfono parla-ascolta per parlare con le Guardie Giurate Verisure.

Le Guardie Giurate della Centrale Operativa gestiscono gli SOS con la massima priorità, verificano cosa sta accadendo, interagiscono con il cliente attraverso il microfono Parla-Ascolta e allertano immediatamente i soccorsi necessari come Forze dell’Ordine, Ambulanza, Vigili del Fuoco ecc.

uomo preme pannello di controlloVerifica audio per l’intervento immediato

Grazie al microfono integrato nella centrale antifurto, quando scatta l’allarme la Centrale Operativa può ascoltare in tempo reale l’audio ambientale dell’immobile per capire cosa sta accadendo. Scarta così i falsi allarmi e interviene tempestivamente in caso di pericolo accertato: allerta le Forze dell’Ordine, invia sul posto le Guardie Giurate e attiva l’allarme fumogeno ZeroVision per bloccare il furto in 45 secondi

La verifica audio da parte della Centrale Operativa viene svolta nel rispetto della privacy del cliente in ottemperanza alla normativa degli Istituti di Vigilanza Privata, può essere infatti attivata solo ed esclusivamente a seguito dello scatto dell’allarme. La verifica audio e video è obbligatoria, in termini di legge, per poter allertare le Forze dell’Ordine.

Sim 3G inclusa, connessione wireless e tecnologia anti-inibizione

Il Pannello di Controllo è connesso alla Centrale Operativa attraverso una SIM 3G inclusa nel kit. Il dispositivo si serve di una doppia comunicazione crittografata 3G e onde radio con la Centrale Operativa ed è connesso in modalità senza fili a tutti i sensori dell’impianto di allarme.

Il sistema è dotato di tecnologia anti-inibizione del segnale della comunicazione: il Pannello di Controllo rileva i tentativi di disturbo sulle frequenze, invia un segnale in grado di superare la zona di inibizione, la Centrale Operativa riceve il segnale ed attiva il protocollo di intervento.

Grazie all’esclusiva tecnologia Verisure “Always on”, tutti i dispositivi sono sempre connessi tra loro e con il Pannello di Controllo Verisure che ne controlla la corretta trasmissione e il livello delle batterie. In caso di irregolarità nella trasmissione, comunica immediatamente con il Server Centrale Verisure e con il Reparto Tecnico. Con oltre 280 segnali inviati quotidianamente, il sistema di allarme Verisure ti garantisce sicurezza ed efficacia H24, 365 giorni all’anno.

 

Collegamento

100% senza fili - Wireless Bidirezionale

Attivazione

inserimento di totale, parziale giorno, parziale notte, perimetrale, cassetto segreto, disattivazione 

Connettività

Bluetooth, GSM GPRS 3G, SMS

Scheda SIM Verisure integrata

Alimentazione

Batteria Li-Polymer ricaricabile con (12h di autonomia)

Cavo elettrico

Pulsante SOS 

Sì - collegato h24 alla Centrale Operativa Verisure Italia 

Modulo Audio

Sì - microfono parla-ascolta ad alta sensibilità

Dimensioni

102x120x57mm (altezza x larghezza x profondità)

Peso

414 gr

 


 

 

 

Centralina allarme: quale scegliere? Filare o wireless?

Centralina allarme: quale scegliere? Filare o wireless?

La centralina allarme è il cuore dell’impianto: essa infatti è collegata con tutti gli elementi dell’antifurto e permette il loro coordinamento e funzionamento. Grazie alla centralina è possibile attivare e disattivare l’allarme, ma non solo. Da alcuni anni è disponibile un nuovo modello di centralina allarme, che si contraddistingue per essere wireless, ossia senza fili. Tradizionalmente invece la centrale dell’impianto è cablata, ovvero collegata alla corrente attraverso dei fili.

 

Continua a leggere l'articolo su quale centralina allarme scegliere

La centralina allarme: il cervello dell’antifurto

La centralina allarme: il cervello dell’antifurto

Il fulcro del sistema di sicurezza Verisure è la centralina allarme, ovvero un Pannello di Controllo che gestisce l’impianto e comunica con tutti i dispositivi. Per questa ragione è sicuramente la componente più importante e svolge svariate funzioni: attivazione/disattivazione dell’allarme, impostazione delle modalità dell’antifurto, controllo da remoto ed eventuali collegamenti con Forze dell’ordine, istituti di vigilanza o Centrale Operativa.

 

Continua a leggere l'articolo sulla centralina allarme