Verisure, azienda leader nel settore della sicurezza, in collaborazione con l’Istituto di ricerca Sondea*, ha rilevato che la maggioranza degli italiani sceglie gli allarmi connessi e tra questi, 6 su 10 quelli collegati ad una Centrale Operativa presidiata da Guardie Giurate.

Verisure, in collaborazione con Sondea*, ha condotto uno studio sull’andamento del mercato italiano della sicurezza, rilevando che gli italiani considerano i sistemi di allarme come la misura di sicurezza più efficiente ed efficace per la protezione della propria casa e della propria attività di business. Gli allarmi primeggiano su “porte blindate”, “grate e finestre” e “videocamere” e conquistano il 35% per la sicurezza della casa e il 26% per le attività commerciali.

Il 67% degli italiani che utilizza un sistema di sicurezza sceglie gli allarmi connessi o smart.
Infatti, alla domanda “quale tipo di sistema di allarme hai installato?”:
•    Il 42% degli intervistati ha risposto “un sistema di allarme connesso ad una Centrale Operativa e ad un’App”. Questa la percentuale di italiani che sceglie un antifurto collegato ad una Centrale Operativa che monitora professionalmente il sistema h24 e controllato dal proprio smartphone. Un dato che dimostra che per la propria protezione, oltre al supporto tecnologico, gli italiani desiderano un servizio di collegamento ad un team di Guardie Giurate esperte nella verifica e nella risposta agli scatti di allarme o segnali di S.O.S. in tempo reale.
•    Il 25% sceglie un sistema di allarme connesso solo ad un’App.
•    Il 28% sceglie un sistema di allarme non connesso che segnala l’intrusione tramite suoni e luci.
•    Meno del 5% opta per un sistema domotico che include anche un sistema di allarme.


*L’indagine è stata realizzata dall’Istituto di ricerca e mercato Sondea su un campione di più di 2500 italiani tra i 30 e i 65 anni, selezionati proporzionalmente alle quote di popolazione italiana (sui dati ufficiali dell’Istituto Nazionale di Statistica d'Italia Eurostat 2014 in base al sesso, età e regione di residenza.







 

 

 



 

News